Autoesame


La maggior parte dei fibroadenomi vengono scoperti per caso. Sarebbe meglio eseguire con regolarità un autoesame. È davvero semplice con queste istruzioni passo dopo passo:

auto-exam-ok

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1. Osservi i suoi seni
Si metta davanti ad uno specchio ed osservi i suoi seni. Vede qualche cambiamento? Non dimentichi di esaminare i capezzoli. Metta le mani sulla vita e controlli di nuovo. Ora allunghi entrambe le braccia verso il soffitto.

 

2. Analizzi le ascelle
Palpeggi l’ascella sinistra con il dito medio della mano destra e viceversa. Presti attenzione a gonfiori o rigonfiamenti.

 

3. Palpazione dei seni
Per iniziare, prema i capezzoli tra il pollice e l’indice e presti attenzione a qualsiasi liquido che fuoriesce.
Quindi palpeggi il seno con le 3 dita centrali della mano. Esegua questa procedura in modo sistematico (vedi freccia), in modo da raggiungere ogni parte del seno. Anche qui, presti attenzione a qualsiasi gonfiore o rigonfiamento.

 

 

Copyright © 2017 ECHOTHERAPIE.COM. All rights reserved - Legal mentions - Contatti - Glossario   /  Unisciti alla community Ecoterapia su Facebook