● I noduli tiroidei, milioni di persone colpite in Europa

I noduli tiroidei ci sono milioni di persone colpite in Europa. E importante di fare la diagnosi giusta.

Almeno, un nodulo presente nel 60% delle donne oltre i 60 anni. Però 90% dei noduli tiroidei sono benigni. Il possibile disturbi sono l’ipertiroidismo e l ipotiroidismo.

Per diagnosticare i noduli tiroidei c’è la palpazioni, i ultrasuoni, la scintigrafia e l’agoaspirazione. I sintomi sono un gozzo, l’affaticamento, le pelle e capelli sechi e il ritmo cardiaco anormale.

E importante di parlare con il vostro medico curante, ginecologo o endocrinologo del trattamento.

Ci sono quattro possibilità

                 – La chirurgia : la tiroidectomia, un trattamento invasiva e mini-invasiva
                 – Una capsule di iodio radioattivo
                 – L’ablazione con radiofrequenza
                 – Ecoterapia non invasiva

> Per sapere di più